L'Orangerie liqueur from Monaco

L’Orangerie: un pezzo di Monaco in un bicchiere

L’Orangerie & “Monaco Spritz” confermano il fascino del Principato monegasco e il grande potenziale dei marchi Monaco & Monte-Carlo

Ho avuto il piacere di ricevere, dall’amica Karin Nordstrom, Business Development Manager di “Monte Carlo Société des Bains de Mer”, un inatteso regalo. È arrivato sigillato con cura, il prezioso liquore L’Orangerie, un invito a gustare il vero stile monegasco. Un drink simbolo di Monaco, capace di fondere in sé l’anima più antica del Principato con quella più moderna e all’avanguardia. Un prodotto frutto delle tradizioni agricole locali, capace comunque di rispecchiare alla perfezione lo charme contemporaneo e sempre alla moda di un territorio unico.

L’Orangerie: Liqueur from Monaco

L’Orangerie è “the first premium orange liqueur from Monaco”. Preparato artigianalmente con le arance che crescono in questo spettacolare Principato, raro, unico ed esclusivo. I frutti vengono raccolti a mano e selezionati accuratamente in un territorio baciato dal sole e dipinto dai colori della Côte d’Azur. Lavate e sbucciate nell’atelier, le arance sono poi infuse, secondo una ricetta custodita segretamente per creare l’esclusivo liquore monegasco.

L’Orangerie rappresenta l’autentico gusto di Monaco. Le boccette di vetro imbottigliano e custodiscono lo charme internazionale del Principato. Pronto a donarsi solo a chi lo sa apprezzare veramente. Un vero e proprio élixir, capace di racchiudere in sé l’essenza di una location da sogno, celebrata in tutto il mondo.

Il prestigioso liquore monegasco è realizzato con le autoctone e fragranti citrus aurantium, le arance amare che crescono lungo le lussuose viste di Monte-Carlo. Frutti preziosi e naturali, non trattati con pesticidi e capaci di elevare il pittoresco nel delizioso.

Il modo migliore per gustarsi l’Orangerie, come aperitivo, digestivo, cocktail, è goderselo a Monaco! L’Hotel de Paris, il Metropole Hotel, lo Yacht Club de Monaco, il Wine Palace Monaco, Georges V Paris sono i luoghi perfetti per gustarlo. Alcune tra le location di una lunga e prestigiosa lista di stabilimenti eccellenti e principeschi.

SCORRI E CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO >>

LE MONACO SPRITZ

L’Orangerie dà il meglio di sé nei cocktail. Da qui nasce la taste experience inconfondibile del “Monaco Spritz”. La bevanda simbolo del Principato, creata dai migliori mixologist di Monaco. Questo delizioso drink è un cocktail d’autore, gioiello della Costa Azzurra, rinfrescante e facile da preparare.

L’art de vivre la “French Riviera” in modo inconfondibile. Il luxury lifestyle disciolto e sigillato in uno scrigno prezioso, teatro di emozioni uniche cullate dal ritmo delle onde del Mediterraneo e dei palazzi che sfidano il cielo. Paesaggi da cartolina che hanno ispirato i grandi pittori, scrittori e registi. La storia del Principato di Monaco raccontata in un sorso.

Gli ingredienti

12cl Prosecco

3cl l’Orangerie

Una scorza d’arancia

Cubetti di ghiaccio

Mix & Enjoy

Un esempio da seguire: drink firmati come strategia di marketing

Il concept Monaco Spritz dimostra il potere evocativo che un nome può portare con sé. Generare suggestioni, visioni, cromie, forme, profumi e desideri. Questo drink d’autore si unisce ai top brands che tengono in alto il prestigio del Principato e di Monte-Carlo.

Veri e propri marchi emblemi del culto dello sport e del lusso d’eccezione. Un’immagine ineguagliabile che non ha bisogno di presentazioni. Un enorme potere mediatico. Nomi legati a eventi seguiti con passione e famosi in tutto il globo. Punto di riferimento per luxury ed ecosostenibilità, Monaco è una delle mete più amate dal jet-set internazionale.

Tutti questi valori si riflettono inevitabilmente sui prodotti che hanno il privilegio di portarne nomea e livrea. Sviluppare strategie di licensing verso il Principato si configura come metodo ideale per raggiungere target e settori high-profile.

La creazione di un cocktail originale può anch’essa diventare la scelta vincente per trasmettere la vision di più brand in un solo sorso. Ideare drink firmati non è un’attività ad appannaggio di mixologist e bartender, bensì una vera e propria strategia di marketing ad alto engagement.

Pensare di contattare il proprio network con un regalo in grado di coinvolgere conoscenza, curiosità e sensi significa portarsi in un’esperienza offline autentica, particolarmente fidelizzante.

Stefano Cigana

 

Leggi l’articolo dedicato al licensing Monaco-oriented >